Per il nostro futuro cooperiamo per crescere insieme

cooperative

Legge di bilancio: novità sugli organi di amministrazione delle cooperative

1327)

Importanti novità sulla composizione degli organi di amministrazione delle società cooperative. Secondo quanto introdotto nell’ultima legge di bilancio, dal 1 gennaio 2018 è in vigore l’obbligo di affidare l’amministrazione della società ad un organo collegiale formato da al meno 3 soggetti. Si pone così il divieto di nomina di un amministratore Unico nelle cooperative, costituite in forma di Srl che di Spa.

Una disciplina che prende il visa dall’integrazione all’articolo 2542 del codice civile dopo il primo comma dove viene sottolineato che “l’amministrazione della società è affidata ad un organo collegiale formato da almeno tre soggetti. Alle cooperative di cui all’art. 2519, secondo comma, si applica la disposizione prevista dall’articolo 2383, secondo comma”. Sempre secondo il testo del codice civile, i membri dell’organo collegiale devono essere scelti in maggioranza tra i soci cooperatori o fra le persone indicate dei soci cooperatori persone giuridiche.

Viene inoltre estesa alle cooperative in regime di Srl, aventi un numero di soci cooperatori inferiori a 20 oppure che hanno un attivo dello stato patrimoniale non superiore a un milione di euro, la previsione, già vigente per le Spa, secondo cui “gli amministratori non possono essere nominati per un periodo superiore a tre esercizi e scadono alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio della loro carica.

Ricapitolando il tutto, con l’obbligo introdotto dal 1 gennaio 2018 e l’assenza ancora di una disciplina transitoria, le cooperative con amministratore unico o con organo di amministrazione composto da meno di tre componenti, sono chiamate a convocare l’assemblea per le dovute variazioni, verificando anche la necessità di procedere ad eventuali modifiche statutarie.

Lascia un commmento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *