Per il nostro futuro cooperiamo per crescere insieme

cooperative

Fisco scadenze di Aprile: da bollo, Iva a canone Rai. Cosa c’è da pagare

550)

Aprile dolce dormire. Ma non troppo perché mancano meno di due settimane per gli adempimenti fiscali in scadenza ad aprile.

Sono molti gli appuntamenti con il fisco da ricordare.

Esempio.

La presentazione della dichiarazione di redditi,  come ricordato in queste pagine, con la possibilità di accedere dal 16 aprile sul sito delle Entrate per il 730 precompilato,   e con gli eventuali rimborsi(leggi l’articolo).

Ma andiamo con ordine.

IMPOSTA DI BOLLO

  • Il 30 aprile scade il termine per il versamento della seconda rata bimestrale dell’imposta di bollo, assolta in modo virtuale, relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2018 per imprenditori, artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, lavoratori autonomi e professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali ma anche società di persone, società semplici, Studi Associati e società di capitali ed enti commerciali.
  • C’è poi il pagamento, in unica soluzione, dell’imposta di bollo relativa a fatture, atti, documenti e registri emessi o utilizzati nell’anno precedente. Ma anche il versamento della seconda rata bimestrale dell’imposta di bollo dovuta sugli assegni bancari e postali in forma libera in circolazione.

Continua a leggere cliccando qui 

Lascia un commmento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *